mercoledì 31 luglio 2013

La mia cacio e pepe

Dopo aver fatto un viaggetto a Roma, ci siamo innamorati del ''Cacio e Pepe'' tanto che mi son messa a farlo almeno una volta a settimana.


Per questo piatto uso qualsiasi tipo di pasta: spaghetti, maccheroni, fusilli,..e in questo caso erano penne integrali, e l'accoppiata cacio e pepe con l'integrale si è rivelata davvero buona!

Per 2 persone + un bimbo uso queste dosi
100g di pecorino romano
pepe q.b.
180/200g di pasta
un goccio d'olio di oliva

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo grattugiare il pecorino.
Una volta che la pasta è cotta scolarla tenendo l'acqua di cottura.
Scaldare un goccio d'olio in una padella e versare la pasta cotta, saltarla e man mano versare il pecorino grattugiato e un mestolo di acqua di cottura.
Saltare per amalgamare il tutto e non formare grumi, e man mano continuare a versare il pecorino..
Se necessario versare altra acqua di cottura..
Macinare il pepe direttamente in padella e servire!


Non ho fatto foto del passo passo perchè è davvero semplice!

Mi perdoneranno ''i romani de Roma'' se questo procedimento non è corretto, ma a noi piace moltissimo! :-)

2 commenti:

  1. questa ricetta mi manca, da fare appena possibile...grazie Erika( bacino)

    RispondiElimina